Tenuta della contabilità forfetaria legge n. 398/91 per Associazioni Società Sportive Dilettantistiche Enti Terzo Settore

Tenuta della contabilità forfetaria legge n. 398/91 per associazioni, società sportive dilettantistiche ed Enti del Terzo Settore, obbligatoria per tutte le associazioni che svolgono attività commerciali quindi sono titolari di partita IVA ed hanno optato per la legge n. 398/91. 

ADEMPIMENTI FISCALI E CONTABILI PER GLI ENTI DEL TERZO SETTORE CHE ESERCITANO ATTIVITA’ COMMERCIALI

  • PROVENTI DERIVANTI DALLA GESTIONE BAR ANCHE SE ESCLUSIVAMENTE RISERVATO AGLI ASSOCIATI (vedi ultime sentenze dalla Suprema Corte di Cassazione);
  • PROVENTI DA PUBBLICITA’ E SPONSORIZZAZIONE;
  • INTROITI DERIVANTI DA INGRESSI A GARE SPORTIVE DILETTANTISTICHE, DA SPETTACOLI O EVENTI MUSICALI;
  • PROVENTI DERIVANTI DA ALTRE ATTIVITA’ COMMERCIALI ESERCITATE DALL’ASSOCIAZIONE.

Servizi di consulenza ed assistenza fiscale in regime forfetario di cui alla legge n. 398/91:  

  • tenuta del registro Iva minori per associazioni in cui andranno registrate tutte le fatture emesse nell'anno sociale; 
  • liquidazioni trimestrali Iva e versamenti telematici Iva con mod. F24;
  • elaborazione automatizzata del mod. Unico ENC annuale e presentazione all'Agenzia delle Entrate per via telematica (mod. REDDITI);
  • elaborazione automatizzata del mod. IRAP ENC annuale e presentazione all'Agenzia delle Entrate per via telematica (mod. IRAP);
  • pagamento delle imposte dovute (saldi ed acconti Ires e Irap se dovuti) derivanti dal mod. REDDITI ENC con versamenti F24 telematici;
  • redazione spesometro semestrale (elenco clienti);
  • elaborazione automatizzata delle CERTIFICAZIONI UNICHE CU per dichiarare i compensi e/o i rimborsi forfettari di spese corrisposti ai Vs. sportivi dilettanti e presentazione delle stesse all'Agenzia delle Entrate per via telematica;
  • elaborazione del mod. 770 lavoro autonomo per il pagamento di compensi soggetti a ritenuta di acconto;
  • consulenza fiscale telefonica o via-mail senza limiti al n. 0736257858 della ns. sede o al n. 3384823229;
  • anche la consulenza fiscale per appuntamento presso i ns. Uffici di Ascoli Piceno è ricompresa nella presente proposta di servizio. 

Per l’erogazione dei sopracitati servizi di consulenza e di assistenza fiscale verrà pattuito un compenso annuale omnicomprensivo commisurato al volume di affari e alla quantità di fatture da registrare. Il compenso dovrà essere corrisposto anticipatamente all’inizio delle sopracitate prestazioni. 

Effettuati annualmente tutti gli adempimenti fiscali e contabili come sopra preventivati, tutta la documentazione contabile e fiscale elaborata dallo Studio Commerciale Pierpaolo D’Angelantonio verrà riconsegnata nella nostra sede all’associazione interessata oppure spedita tramite Posteitaliane o corriere presso la sede dell’Associazione interessata con spese di spedizione a carico dell’Associazione richiedente la documentazione.

 

 


Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.